Feste al Museo Etnografico Val Trebbia a Callegari (Bobbio)

 

Ogni anno, la Fondazione Bertuzzi patrocina la festa del Museo etnografico di Bobbio, in occasione delle quali hanno luogo concerti di musica della tradizione, ed è possibile visitare il museo oltre che degustare prodotti tipici e vini DOC Colli Piacentini.

Il museo Etnografico Val Trebbia nasce nella borgata Callegari di Bobbio (PC) e trova la sua collocazione in antiche dimore di architettura contadina tipica della zona dell'appennino piacentino.

L'idea di un museo etnografico, inteso come luogo di conservazione di oggetti ed anche di tradizioni popolari, prende corpo dalla visione dei luoghi sopra descritti, e da discussioni ed approfondimenti tecnici fra i due ideatori: Dino Magistrati e Franco Colacello, conoscitori della materia con esperienze maturate principalmente nella provincia di Bergamo.

 

FESTA AL MUSEO 2016

DOMENICA 12 GIUGNO - a partire dalle ORE 15.00

Con presentazione del libro "Il territorio e i segni dell'uomo. Fabrizio Bertuzzi (1948-2008)", di Valeria Poli.

 

La Festa Decennale

 

Domenica 13 Giugno 2010 si è tenuta la festa del decennale del Museo, sede della Fondazione Bertuzzi-Losi

La festa ha visto il consueto intervento del duo piffero e fisarmonica Stefano Valla e Daniele Scurati con i Canti delle Quattro Province. Durante la festa è stata inaugurata la "Sala Archivio Fabrizio Bertuzzi" all'interno della quale è avvenuta anche la presentazione della Fondazione Bertuzzi Fabrizio & Mina Losi da parte del Presidente, il Dott. Dino Magistrati alla presenza dell'intero Consiglio d'Amministrazione e dell'Assessore alla Cultura del Comune di Bobbio, Rag. Roberto Pasquali.

 

Galleria Fotografica: alcuni scatti degli eventi.


 

Il Museo


Il museo offre al visitatore una collezione di circa 1000 oggetti con un impostazione monografica e distribuiti nei vari locali.

 

Oltre a presentare gli strumenti e gli attrezzi di vita quotidiana della gente di questa valle, gli ideatori del museo hanno creato un 'importante spazio espositivo pensando ad un campionario di linguaggi che vanno dalla pittura alla scultura, dall'arte concettuale a quella ambientale, dall'uso della fotografia a quello di nuove tecnologie.

 

Visita il sito del museo →

Contattaci!

Compila il form per richiedere informazioni. Assicurati di aver inserito un indirizzo e-mail corretto o non potremo risponderti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato sugli eventi e le attività organizzate dalla Fondazione.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più o per modificare le impostazioni d'uso clicca qui. Continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.